La Jambalaya

from by The Pornophonix

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €0.70 EUR  or more

     

  • A special edition including a code to download the entire album, five artworks by PKMI, the original lyrics and a poster.

    **
    Un'edizione speciale che include un codice per il download dell'intero album, una serie di illustrazioni firmate PKMI ed ispirate alle tracce del disco ed un poster.
    ships out within 7 days

      €8 EUR or more 

     

about

"è come la Jambalaya di Zia Charity: Ottima da mandare giù, tremenda da digerire"(Steve Seagle)

lyrics

La Jambalaya
© The Pornophonix


È eccitato e leggermente ubriaco,
sotto braccio a quelle due Belle da togliere il fiato.
Non ricorda come l’hanno abbordato
ma sa che lo attende del sesso sfrenato.
No, non si aspettava così tanta fortuna
in quella notte di stelle senza luna,
non si aspettava così tanta fortuna:
Quella a sinistra è rossa, quella a destra è bruna!
Un’avventura con due mai viste prima
e sa che i suoi amici non gli crederanno mica...
Ma si è accorto di un dettaglio interessante,
È seduto su un divano con quelle due d’avanti e
Ha le due donne inginocchiate fra le gambe
E in quella parte del suo corpo fluisce molto più sangue
Guarda le due e quattro mani lo spogliano
Pelle contro pelle, cellule che si infuocano
È un groviglio di corpi e la faccenda si scalda:
La rossa e la bruna ora si sfilano il tanga!
Ma lo aspetta un’agghiacciante scoperta,
ricorda che le donne hanno una forma “diversa”.
Il fato a volte riserva tiri mancini
Non vede boschetti ha d’avanti due pini! No,
Non si aspettava così tanta Sfortuna:
Sono due uomini la rossa è la bruna!
Non si aspettava così tanta Sfortuna
E il suo urlo squarcia la notte senza luna!

È buona da mandare giù
ha un bell’aspetto e perfino un buon odore.
Puoi assaggiarla anche tu,
Ma digerirla è molto più difficile!
È buona da mandare giù
ha un bell’aspetto e perfino un buon odore.
Più di una situazione riesce a ricordarla:
La jambalaya, la jambalaya!


La jambalaya, la jambalaya...
La jambalayaaaaa...


Ivan,: giovane, spigliato e indipendente,
laureato a pieni voti ed avvocato promettente.
Ivan: larghe vedute molte Visa, viso pulito
Un po’ di coca molta caffeina.
Ivan: un anno fa un suo amico sceglie di sposarsi
Saluta il celibato con le solite tizie danzanti
Tutte niente sulla pancia, molto sul d’avanti
Banconote nei tanga, pali, pelli luccicanti.
Ivan: bell’aspetto buona parlantina
Strappa una serata fuori ad una ballerina
Ivan: bel sorriso e niente nicotina
Quella tipa la rivede più volte e ad ogni uscita
Ripete ai suoi amici che è uno schianto
Che il so mestiere è quello di ballare e poi nient’altro.
In realtà lei tutte le sere dopo il ballo si concede nei privé a vecchi depravati, tanto
Ad Ivan questo mica da fastidio, anzi lo eccita ma non lo dice in giro.
Gira lei con lei parecchio ancora,
manda giù allegro questa storia e l’anno dopo se la sposa
Ivan: un po’ più pancia un po’ meno capelli
Arriva presto il giorno in cui pronuncia la parola "Scegli!"
Ivan: vedute meno larghe e più dilemmi
Lui è geloso del lavoro che lei fa per mantenersi
Le ripete: "Sono un tipo rispettabile, il mio stipendio basta,
basta fare la baldracca. Diamine!”.
La sua famiglia lo ripudia per sta storia
Ma lei non vuol mollare e fiera balla ancora.

È buona da mandare giù
ha un bell’aspetto e perfino un buon odore.
Puoi assaggiarla anche tu,
Ma digerirla è molto più difficile!
È buona da mandare giù
ha un bell’aspetto e perfino un buon odore.
Puoi assaggiarla anche tu,
Ma digerirla è molto più difficile!
È buona da mandare giù
ha un bell’aspetto e perfino un buon odore.
Più di una situazione riesce a ricordarla:
La jambalaya, la jambalaya!
È buona da mandare giù
ha un bell’aspetto e perfino un buon odore.
Puoi assaggiarla anche tu,
Ma digerirla è molto più difficile!

credits

from The Right Question, released June 21, 2011
Track Credits:

Piero "PlerLess" Pandolfo: Bass, Guitar.

tags

license

all rights reserved

about

The Pornophonix Roma, Italy

Pornophonix project comes to life through the binding of the various genre aptitudes of the players, a wide range of sounds, starting from hip-hop, crossing to jazz/funk and ending up on more thoughtful tones. Every track tells a well-framed story, refined upon the process of tieing up the electronic sound of the MPC with acoustic instruments such as bass guitar, guitar, keyboard and wind section. ... more

contact / help

Contact The Pornophonix

Streaming and
Download help

Shipping and returns

Redeem code