The Baggage

from by The Pornophonix

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €0.70 EUR  or more

     

  • A special edition including a code to download the entire album, five artworks by PKMI, the original lyrics and a poster.

    **
    Un'edizione speciale che include un codice per il download dell'intero album, una serie di illustrazioni firmate PKMI ed ispirate alle tracce del disco ed un poster.
    ships out within 7 days

      €8 EUR or more 

     

about

"Ogni storia ha una valigia e ognuna è diversa dall'altra"

lyrics

The Baggage

La prima valigia ingurgita i panni di una donna
Che getta cose a caso e in questo caso è furibonda!
Affonda la rabbia tra vestiti sgualciti
Se grida contro lui credo che abbia i suoi motivi
Bussa il vicino urla il condominio
È una fredda domenica ed è primo mattino
Porta via i suoi panni se lui non vuole starci
Ed infatti: lui è uno stronzo come tutti gli altri!
Ormai è lanciata alla rabbia non mette freno
Getta tra i vestiti un posacenere, pieno!
Chiude il bagaglio e si avvia alla porta in fretta
Lei sulla soglia lui l’afferra grida: “Aspetta!”
Lei strattona e il bagaglio si rovescia
Tutto cade a terra la valigia si è aperta!
Sbuffa il vicino, borbotta il condominio:
Ogni volta è la stessa storia, stesso casino

Make your bag, take your friends, move your steps again
Fly away ehi, far away!
Make your bag, take your friends move your steps again
I got a story to tell.

La seconda valigia ha un contenuto misterioso
Sfida gli occhi di chi la osserva curioso
Cosa nasconde e chissà se ha un doppio fondo
Forse droga, documenti o denaro sporco?
La immagini girare il mondo ammanettata a un polso
Passare sotto al naso a un poliziotto in aeroporto
Quale criterio sblocca la combinazione
Dei numeri allineati in questa ventiquattro ore?
Quali storie potrebbe raccontarci?
Quanti luoghi, quanti nomi potrebbe farci?
Per quali mani passa? Quali affari tratta?
Accompagna qualcuno a lavoro o in vacanza?
La gente passa qualcuno la guarda: “Di chi sarà, mah?”
Tutti la stessa domanda!
Solito tran-tran, è un’altra giornata,
Binario sei, pendolari mattina affrettata!
La seconda valigia è abbandonata
Tra i passeggeri di una stazione affollata!
Binario sei, persone dentro a un vagone
Chi parte chi torna e la valigia ora esplode!

Make your bag, take your friends, move your steps again
Fly away ehi, far away!
Make your bag, take your friends move your steps again
I got a story to tell.

La terza valigia è di due giovani amanti
Qualche vestito, pochi soldi, sogni tanti!
Domani partiranno e avranno una vita d’avanti
Per realizzarli, ora nulla può separarli!
Due fedi differenti, famiglie diffidenti
Loro così diversi hanno gli stessi sentimenti!
La terza valigia racchiude una speranza:
Due culture unite nel grembo di una ragazza!
Sarà così nuovi popoli nasceranno:
se si ameranno almeno si capiranno!
Se sarà così nuovi popoli nasceranno:
Avranno lo stesso sangue, non lo spargeranno!
Ma l’Amore non basta a colmare una distanza
Più forte è l’ignoranza e l’Odio verso un’altra razza!
Qui i panni sporchi si lavano in famiglia:
La luna muta guarda il Padre che uccide la Figlia
La terza valigia è di due giovani amanti:
panni imbevuti di sangue valori intatti!
La terza valigia è di due giovani amanti:
porta sogni infranti e popoli ancora distanti, Peace!

Make your bag, take your friends, move your steps again
Fly away ehi, far away!
Make your bag, take your friends move your steps again
I got a story to tell.

Ogni valigia è una storia e ognuna è diversa dall’altra
Lascio a te decidere cosa c’è nella quarta!
Ogni storia porta con se una valigia
Quindi dimmi cosa c’è nella quinta!
Se ogni partenza è un filo che si spezza
Tu che porti via con te nella sesta?
Ognuno c’ha la sua, ognuna rispettala
È il consiglio che ti do con la settima!
Ognuna è un tassello ma il quadro non quadra
Qua la verità è rinchiusa nell’ottava!
Ogni meta passa attraverso una prova
È per questo che è così pesante la nona!
Pensi che sia l’ultima ma è solo l’ennesima
Il Viaggio continua e noi ci fermiamo alla decima...

credits

from The Right Question, released June 21, 2011
Track Credits:

Piero "Plerless" Pandolfo: Bass

tags

license

all rights reserved

about

The Pornophonix Roma, Italy

Pornophonix project comes to life through the binding of the various genre aptitudes of the players, a wide range of sounds, starting from hip-hop, crossing to jazz/funk and ending up on more thoughtful tones. Every track tells a well-framed story, refined upon the process of tieing up the electronic sound of the MPC with acoustic instruments such as bass guitar, guitar, keyboard and wind section. ... more

contact / help

Contact The Pornophonix

Streaming and
Download help

Shipping and returns

Redeem code